Sogno o son desto?

Che giornatina di merda per ora. Si si..proprio di merda. La farei partire da ieri sera, visto che ancora la sconfitta del Milan brucia dentro.. Perdere col PSV coce..soprattutto in quel modo, vedendo in campo una botte di nome Bobo. Ma vai ner culo! Mi veniva da piangere a pensare a Sheva in panchina..e a Ricardo che dava l'anima, per poi passarla a quella sottospecie di giocatore finito..lento, immobile. Insomma, fine serata di merda.
Ma la cosa che più credo abbia contribuito al mio stato super-sconvolto di stamani..è il sogno-incubo di stanotte.
A parte quelle stracazzo di fottutissime 45.782 zanzare che rompevano i coglioni, ovviamente. Non so..non mi ricordo mai per bene i sogni..ma quel poco che mi ricordo mi basta. Tre punti fondamentali. Io e mio padre che girelliamo in macchina, andiamo davanti al mio ufficio, aspettiamo mia madre..ma lei non arriva, così io decido di andarla a cercare..a piedi. Incontro Mike, ha male alle costole per la botta presa nell'incontro di Thai. Poi incontro la Francy..iniziamo a parlare delle solite cose, che io l'amo ancora..che la desidero, lei che mi dice di scordarla, di farmela passare, io che le rispondo che è impossibile. Fin qua tutto normale, routine. Ma ad un tratto lei mi dice che ha voglia di farlo, e che sicuramente m'avrebbe fatto bene anche a me. Io all'inizio non voglio, ho paura..ma poi sotto le sue avances e le sue carezze, ammaliato da quello sguardo desideroso, mi lascio trasportare. Iniziamo a spogliarsi. Ma…attenzione attenzione…lei ha il c**zo!!!!!!!!!!!!!!!!! o_O
Dopo qualche attimo di esitazione…le chiedo spiegazioni…ma mi sveglio, sono le 8:00.
Insomma…………………. …………………un sogno-incubo a dir poco sconvolgente, non c'è che dire. E infatti solo ora mi sto un pò riprendendo..stamani mi guardavo attorno con gli occhi impregnati di paura..come se mi fossero spuntate mille fobie, avevo timore di ogni cosa..di ogni faccia..di ogni situazione. Un sogno o un incubo? …Cioè, non fraintendiam, non è che vorrei cambiasse sesso perchè sono buco, anzi, proprio perchè non lo sono, quella sarebbe una soluzione ai miei problemi. Non avrei più voglia di scop****la.. :- ).
Però lo definisco anche un incubo…perchè scoprire che la donna che ami ha cambiato sesso..non credo sia una cosa semplice da digerire… eh eh. Comunque, quello che mi preme di capire…ora..che diciamo ho abbastanza riassorbito il trauma del sogno, è…perchè? Se i sogni sono un'esternalizzazione dell'inconscio…questo sogno ha un perchè. Quindi anche la sparizione di mia madre e l'incontro con mike…indubbiamente, ma ora come ora..c'ho in testa di più l'episodio con la Francy. Mah…questa sarà materia su cui ragionare..

Sogno o son desto?ultima modifica: 2005-11-02T10:48:52+01:00da supy79
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Sogno o son desto?

Lascia un commento